Progettare l’aumento del Fatturato

Da Venerdì, 02 Dicembre 2016 16:30 fino a quando Venerdì, 02 Dicembre 2016 19:30

a Roma - Via Gallonio, 18 - c/o Colap

Postato da Coordinatore Lazio

Categorie: Eventi APCO, Eventi & Corsi delle Delegazioni, Lazio

Tags: Reti di Vendita

Visite: 1814


Apco – Delegazione Lazio 2 Dicembre 2016 - h.16:30

In Roma, Via Gallonio n.18 (vicino stazione metro “Bologna” - linea B)

c/o la sede del CoLAP – Coordinamento Libere Associazioni Professionali

Progettare l’aumento del Fatturato

Presiede: Maurizio Santarelli, coordinatore delegazione Lazio

Il calo dei fatturati è il “male” con il quale tutte le imprese, ed in particolare le PMI, devono confrontarsi, da troppi anni. Si parla spesso di comunicazione globale, dell’importanza di padroneggiare strumenti complessi come il web marketing, dell’importanza di fare campagne con facebook, di “posizionarsi” nella prima pagina di google, della SEO, e di tanti altri strumenti, in un mondo sempre più difficile da capire per chi non è “nativo digitale” (espressione coniata da Mark Prensky nel suo articolo Digital Natives, Digital Immigrants, pubblicato appena ieri, nel 2001).

Senza nulla togliere a tutte queste tecniche di promozioni d’impresa sul web, è però altrettanto vero che il conseguimento del fatturato, il suo incremento, debba essere raggiunto “scendendo sul terreno” per confrontarsi quotidianamente con il mercato, per conquistarne sempre porzioni maggiori.
Per ottenere ciò è necessaria la “progettazione di una valida Rete di Vendita”, capace di essere portatrice innanzitutto dei “valori dell’Azienda”, della sua “Value Proposition”.

Anche i nuovi modelli di business, come il ben noto Business Model Canvas, indica tra i nove elementi di base ovviamente i “CANALI”, e tra questi le “Forze di vendita”, in chiara alternativa al web  (pag.27 della versione italiana del testo: Business Model Generation: A Handbook For Visionaries, Game Changers, And Challengers di Osterwalder, Alexander, and Yves Pigneur. Wiley, 2010).

Come si comunicano le proprie proposte di valore ? Forse anche con metodi tradizionali, ma con la professionalità necessaria.

relatore: Gianfranco Liberati