Chi siamo

APCO è l'Associazione Professionale Italiana dei Consulenti di Management.

APCO è un’associazione professionale di individui che riunisce e qualifica coloro che in Italia svolgono, in modo continuativo e professionale, l’attività di consulenza organizzativa e direzionale, sia individualmente, sia come associati, partner o dipendenti di società di consulenza.

APCO è stata costituita in Milano nel 1968.

L’appartenenza ad APCO connota consulenti capaci, orgogliosi della propria identità professionale e attenti alla costruzione di un duraturo rapporto con i propri clienti.

APCO rilascia ai propri iscritti un attestato di qualità ai sensi della legge 4/2013 sulle professioni non ordinistiche in quanto inserita in apposito elenco del Ministero dello Sviluppo Economico.

La missione di APCO è:

v  affermare il ruolo ed il valore del consulente di management per lo sviluppo economico dell’Italia
v  aggregare e rappresentare la comunità professionale dei consulenti di management
v  promuovere la crescita professionale e l’aggiornamento continuo dei suoi associati
v  definire standard qualitativi e comportamentali per la professione
v  costruire rapporti di partecipazione, scambio e collaborazione con le organizzazioni nazionali ed internazionali del settore e più in generale gli stakeholder di riferimento

APCO è membro dell'ICMCI, International Council of Management Consulting Institutes, l'organismo che riunisce le associazioni professionali nazionali, che hanno lo scopo di rappresentare e certificare la figura professionale degli aderenti in quanto conforme alle caratteristiche richieste dai propri statuti.

APCO aderisce a CoLAP come associazioni di secondo livello.

APCO è iscritta a UNI e partecipa alle attività di sviluppo normativo relative alla consulenza.

APCO è anche iscritta ad ACCREDIA.

Ruolo dell'Associazione
Da oltre 48 anni APCO esercita un importante ruolo di filtro e di tutela della professione.

Per l'impresa che utilizza la consulenza di direzione è importante l’esistenza di un’associazione che lavori costantemente per migliorare la relazione tra consulenza e mercato, e qualificando i consulenti, consenta l’individuazione e selezione dei consulenti più adeguati al singolo progetto.

Per il management consultant è fondamentale avere un riferimento istituzionale e formativo per la propria professione, avere un’ associazione che qualifichi la competenza del singolo consulente e renda pubblico il quadro delle caratteristiche peculiari per l'esercizio di incarichi di consulenza di direzione.

Per la comunità degli affari è indispensabile l'esistenza di un'associazione professionale che controlli il rispetto del codice di etica ed i requisiti minimi di esperienza e di continuità nella professione.



Scarica allegati:
Scarica questo file (APCO_e-brochure.pdf)Brochure di presentazione585 kB